Le colline

Le colline: che cosa sono, come si formano e come si trasformano.

Anche la colline, come la montagna, è un rilievo, ma la sua altezza non supera i 600 m s.lm.(sul livello del mare).

Una collina, dunque, è più bassa di una montagna, anche se la distinzione tra i due ambienti non è sempre netta. Inoltre, un’altra caratteristica della collina è la forma: tondeggiante e con i versanti (cioè i fianchi) poco inclinati.

Le colline, a seconda del modo in cui si sono formate, si differenziano in:

  • colline strutturali (parziale erosione delle montagne);
  • colline moreniche (accumulo di terra, detriti);
  • colline tettoniche (corrugamento della crosta terrestre).
  • colline vulcaniche (pressione della lava, del magma);

Ecco dove le possiamo trovare:

LE_COLLINE-page-001

Ora spieghiamo i vari tipi di colline

1 – colline strutturali (parziale erosione dele montagne)

colline_strutturaliLe colline strutturali sono vecchie montagne che, nel corso di milioni di anni, sono state arrotondatedall’azione degli agenti atmosferici e dell’acqua.

(immagine tratta dahttp://www.schededigeografia.net/paesaggi/colline.htm)

 

 

2 – colline moreniche (accumulo di detriti);

Le colline moreniche si sono formate milioni e milioni di anni fa quando i ghiacciai si sono ritirati. Essi hanno lasciato delle grandi quantità di detriti di rocce, di sassi e ghiaia detti morene

colline_morenicheAnche i corsi d’acqua e i venti trasportano con sé detriti e altri materiali. La sedimentazione, cioè l’accumulo porta alla formazione delle colline dette sedimentarie.

(http://www.schededigeografia.net/paesaggi/colline.htm)

 

 

 3 – colline tettoniche (corrugamento della crosta terrestre, la terra si muove)

collina_tettonicaLo scontro delle placcene è la causa anche delle colline di origine tettonica. Infatti più ci si allontana dal punto di impatto tra le due placche, più il sollevamento della crosta terrestre che ne deriva è minore, quindi si innalzano colline anziché montagne.

 

4 – colline vulcaniche (pressione del magma);

 colline_vulcanicheLa pressione del magma è causa della formazione delle colline vulcaniche. Queste colline possono nascere perché il magma che preme sotto la crosta terrestre non ha “forza” sufficiente per fuoriuscire e quindi non spacca la crosta terrestre ma la deforma, sollevandola. Oppure le colline vulcaniche sono semplicemente vulcani spenti , modellati dall’erosione. In ogni caso le colline vulcaniche, di solito, si innalzano isolate in un territorio pianeggiante.
(immagine tratta da http://www.schededigeografia.net/paesaggi/colline.htm)

Ecco uno schema riassuntivo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*